Incontro Europeo dei Responsabili della Comunicazione

 

Mercoledì12 settembre la Curia Generalizia ha ospitato una giornata di lavoro cui hannopartecipato i responsabili della comunicazione di tutte le Province europeedell’Ordine, nonché della stessa Curia Generalizia, dell’Isola Tiberina, dellaCommissione Interprovinciale spagnola e dell’ufficio Hospitality Europe.

Lagiornata è stata promossa dalla Commissione Europa dell’Ordine in risposta aduna esigenza strategica rappresentata nel corso del sessennio dai SuperioriMaggiori, soprattutto al fine di rafforzare le sinergie e la coordinazionedella comunicazione dell’Ordine Ospedaliero a livello europeo.

Lacomunicazione costituisce oggi più che mai un settore in continua ed imprevedibileevoluzione, sia a causa dello sviluppo tecnologico dei media sia delle nuovemodalità d’espressione dei media stessi. Nel corso del sessennio vi sono stateinoltre delle circostanze particolari (come ad esempio l’epidemia di ebolanell’Africa occidentale) che hanno sottoposto l’Ordine Ospedaliero adun’eccezionale “pressione” mediatica a livello internazionale. Su questi temi esulle possibilità di migliorare la comunicazione, lo scambio di notizie edocumenti si sono confrontati i 20 partecipanti ai lavori.

Laprima parte della giornata è stata dedicata ad un primo round di interventiindividuali per presentare la struttura e gli strumenti della comunicazionenelle singole Province. Ne è seguito quindi un dibattito aperto da cui sonoemerse diverse proposte e suggerimenti per rendere regolare e rapida lacondivisione di informazioni e notizie tra le Province europee.  

Leconclusioni della riunione verranno illustrate alla prossima Commissione Europadell’Ordine, in calendario il prossimo 22 settembre sempre alla CuriaGeneralizia.

Lagiornata ha lasciato soddisfatti e fiduciosi i vari partecipanti, inparticolare il presidente della Commissione Europa Fra Rudolf Knopp e l’équipeche ha organizzato la giornata su incarico della stessa Commissione Europa (FraAlain-Samuel Jeancler, Antoine Soubrier, Adiana Castro e Carlo Galasso).



 

Copyright © 2018 Fatebenefratelli